Dom. Mag 9th, 2021

Lega Città di Castello: “Dopo la visita del Vicesegretario Crippa, presto Salvini in Altotevere”

La Lega Città di Castello scalda i motori in vista delle prossime elezioni amministrative e cala il primo asso nella manica: il vice di Matteo Salvini, Andrea Crippa, che, accompagnato dal Vice Segretario della Lega Umbria, Riccardo Augusto Marchetti, dalla Referente Provinciale, Manuela Puletti, e dal consigliere regionale Valerio Mancini e dal consigliere comunale e segretario territoriale, Giorgio Baglioni, ha trascorso una mattinata in Alto Tevere.

La delegazione leghista è stato accolta nello stabilimento di Aboca, azienda leader internazionale nel settore dei prodotti naturali e biologici: qui ha assistito alla lavorazione delle erbe, eccellenza dell’azienda di Pistrino.

Al termine della visita è seguito un pranzo insieme al Segretario Regionale Virginio Caparvi, a militanti e sostenitori, presso il ristorante Il Boschetto di Città di Castello.

“Quella che ci aspetta – hanno commentato Marchetti, Puletti e Baglioni – è una sfida importante che riguarda tutto il territorio altotiberino. Dopo Umbertide, Foligno e Marsciano, anche a Città di Castello siamo pronti a cambiare passo e mettere i tifernati al centro di ogni scelta politica. L’Onorevole Crippa è molto affezionato al nostro territorio e presto tornerà insieme a Matteo Salvini per discutere di progetti legati ai giovani, al turismo, al mondo dell’artigianato e dell’imprenditoria – hanno anticipato – si tratta di idee per rilanciare il nostro territorio dopo la pandemia, sulle quali la Lega sta già lavorando da tempo. Siamo pronti per la nostra rivoluzione del buonsenso – concludono i leghisti – che farà di Città di Castello uno dei maggiori centri propulsori della politica regionale e restituirà alla città il rispetto e la dignità che merita”.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: