Mer. Mag 19th, 2021

Giorgio Lacrimini (Sansepolcro) “giusto congelare l’anno, per i sottoquota, il rischio è un impoverimento tecnico delle società”

“In questo anno abbiamo visto cambiare le regole in corso in varie occasioni, questo per provare a dare, un qual certa continuità, al calcio. Credo che la questione del congelamento di un anno in merito alla questione sottoquota, sia una scelta di buonsenso, il rischio concreto è, l’impoverimento tecnico, di molte società, che potrebbero rischare di perdere tutti quei ragazzi giunto all’ultimo anno in varie categorie. Serve dare qualcosa ai giovani atleti, sia dal punto di vista umano, che tecnico. Noi ci battereom per questo, ma sono ocnvinto che la federezione ci stia lavorando”

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: