Dom. Mag 9th, 2021

Rifondazione comunista di San Giustino: “Il nostro sostegno al ddl Zan”


Rifondazione comunista di San Giustino valuta in maniera fortemente negativa i ritardi e i rinvii della discussione della proposta di legge contro omotransfobia, misoginia e abilismo, la cosiddetta legge Zan.

Questa decisione ci pare ostaggio di alcune forze politiche di destra che hanno l’obiettivo di non portare all’approvazione una proposta di legge di civiltà attesa da decenni. Purtroppo la cronaca continua ad essere piena di storie di discriminazioni e aggressioni. Noi pensiamo che questa legge possa servire a garantire i diritti contro situazioni lesive della dignità e della libertà delle persone. Ci uniamo a tutte e a tutti coloro che chiedono di impedire nuovi rinvii rispetto all’approvazione della legge. 

Siamo certi che la comunità politica di San Giustino, da sempre attenta ai diritti delle persone, dimostrerà con concretezza il suo sostegno a questa proposta di legge.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: