Dom. Mag 9th, 2021

La nuova transizione 4.0, tutte le l’opportunità di investimento per le imprese

LA NUOVA TRANSIZIONE 4.0 – Quali opportunità per le imprese dei settori oreficeria e meccanica. Questo il tema di un seminario informativo organizzato da Confartigianato Arezzo che si svolgerà on-line mercoledì prossimo, 14 aprile con inizio alle ore 17.30. Sarà un’occasione molto concreta per illustrare agli imprenditori di Arezzo e provincia le opportunità di investimento che oggi sono a disposizione delle aziende per diventare più competitive anche in un’ottica di sviluppo futuro.

Ne sono convinti due esponenti di punta di Confartigianato Arezzo, come Luca Parrini, presidente della Federazione Orafi e Luca Fiorini presidente della Federazione Meccanica.

Parrini pone particolarmente l’accento sul carattere pratico dell’incontro. “l’innovazione tecnologica e digitale– dice –è essenziale per promuovere la competitività delle nostre imprese, l’investimento che si programma oggi sarà strategico anche per il futuro. Anche le piccole imprese possono intraprendere la strada dell’innovazione. In tal modo potremo sommare alla creatività e alla manualità che da sempre rappresentano la principale leva competitiva del nostro tessuto produttivo, il volano delle più moderne tecnologie della quarta rivoluzione industriale. Le moderne tecnologie 4.0 sono sempre più importanti nel confronto con i nostri competitor sui mercati internazionali. Ecco – conclude Parrini – Questo incontro servirà per far comprendere ai nostri colleghi quali sono le opportunità dal punto di vista pratico, per tradurre in modo comprensibile i requisiti previsti dalle agevolazioni messe in campo dal Ministero dello Sviluppo Economico e per offrire loro soluzioni concrete.”

Fiorini sottolinea in particolare l’unicità del momento. “Questo è il momento di investire nella transizione tecnologica e nella sostenibilità ambientale. Se si aggiungono le opportunità offerte dal piano di transizione 4.0 e quelle della Sabatini, si ottengono possibilità di avere finanziamenti estremamente convenienti, come non ci sono mai stati, almeno nella storia recente, e lo dico perché è quello che io stesso ho fatto per le mie aziende. Agli strumenti agevolativi dobbiamo aggiungere poi un quadro economico e politico estremamente favorevole non solo a livello nazionale ma anche a livello internazionale: i bassi tassi di interesse e gli aiuti alle imprese del Recovery Fund rappresentano un vero e proprio cambio di paradigma per la programmazione della ripartenza del nostro comparto produttivo”.

In sintesi ecco dunque i temi di cui si parlerà nella serata. Al centro ci sarà il Piano Nazionale di Transizione 4.0, che rappresenta il principale programma di sostegno alle imprese del comparto manifatturiero per il rilancio degli investimenti finalizzati all’innovazione dei processi produttivi. Con la Legge di Bilancio 2021 i vantaggi per le imprese previsti dal Ministero dello Sviluppo Economico sono stati potenziati, ma sussistono ancora tra le imprese molti dubbi sulle tipologie di investimenti ammissibili per l’accesso al credito di imposta. Quali sono le tecnologie 4.0 previste per gli investimenti in beni strumentali? Sono agevolabili anche gli investimenti in macchinari non 4.0? Quali sono gli aiuti previsti per l’innovazione green e digitale, per il design e per la formazione 4.0?

Proprio per rispondere alle domande delle imprese dei principali settori del comparto manifatturiero, Confartigianato Imprese Arezzo ha organizzato il seminario informativo che si svolgerà nel pomeriggio di mercoledì 14 aprile, con inizio alle 17.30. Parteciperanno all’incontro, oltre al presidente della Federazione Orafi, Luca Parrini, e quello della Federazione Meccanica, Luca Fiorini, l’Ing. Cesare Pastorelli ed il responsabile dell’Area Credito di Confartigianato Imprese Arezzo, Stefano Peruzzi. L’incontro si svolgerà in videoconferenza su piattaforma zoom e sarà aperto a tutte le aziende associate dei settori orafo-argentiero e meccanica.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: