Lun. Mag 10th, 2021

Covid-19 a Sansepolcro: Cornioli “oggi registriamo 3 nuovi casi di positività. Torneranno in didattica in presenza le seconde e terze medie, mentre le medie superiori saranno in presenza al 50%”.

“Oggi il report della Asl ci comunica che ci sono 3 nuovi casi positivi a Sansepolcro. Negli ultimi sette giorni i nuovi casi totali sono stati 21, quindi in crescita rispetto ai 5 della settimana scorsa. Come è avvenuto già in qualche comune toscano, i contagi sono infatti risaliti. Non dobbiamo modificare i nostri comportamenti: continuiamo con i comportamenti virtuosi, ricordiamo che le varianti sono molto contagiose.

Negli ultimi tre mesi abbiamo registrato i seguenti casi settimanali: 13, 11, 16, 37, 62, 40, 53, 41, 20, 20, 5. Dopo quattro settimane di zona arancione e quattro settimane di zona rossa, da domani la Toscana, tranne le province di Firenze, di Prato e alcuni comuni del senese e del pisano, tornerà arancione.

Torneranno in didattica in presenza le seconde e terze medie, mentre le medie superiori saranno in presenza al 50%. Riapriranno tutti gli esercizi commerciali oltre che i parrucchieri, barbieri e centri estetici. Per altre indicazioni, si rimanda alla scheda allegata.

L’indice odierno di incidenza settimanale per 100.000 abitanti (dati giornalieri ASL) della Provincia di Arezzo è 188; di Sansepolcro è 135. La nostra provincia è scesa da 222 a 188, la città di Arezzo è scesa da 247 a 183, Casentino da 220 è salito a 280, Valdarno da 290 in diminuzione a 223, Valdichiana da 183 stabile a 170. In Valtiberina da 67 in crescita a 98. La pressione sulla rete ospedaliera nella provincia e nella ASL Toscana SudEst è sempre critica. In Toscana desta preoccupazione, ci auguriamo che la pressioni si allenti. La Toscana ha toccato il suo picco massimo con 274 la scorsa settimana, il dato odierno é 202.

Ricordiamo a tutti che quando si hanno anche dei MINIMI SINTOMI che ormai conosciamo, dobbiamo isolarci, fermare la famiglia per capire l’entità della situazione. Solo con atteggiamenti responsabili possiamo, tutti insieme, uscire da questa pandemia.

Ecco quindi il resoconto che facciamo ogni domenica: dall’inizio della seconda fase dell’emergenza, al Borgo i positivi totali sono 714 (in questa settimana + 21 ). Dei 714 casi totali, 655 sono guariti (+ 18 in questa settimana). Gli attualmente positivi sono 39. Di questi, 31 sono in isolamento domiciliare, 6 ricoverati in ospedale e 1 in strutture di cure intermedie. A loro vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione.

In questa settimana un nostro concittadino è deceduto. Formuliamo alla famiglia le nostre più sentite condoglianze. Dall’inizio della seconda fase, sono deceduti 20 nostri concittadini.

Per quanto riguarda i nuovi positivi di oggi, nella Sud Est (province di Arezzo, Siena e Grosseto) sono 184, di cui 93 nella provincia di Arezzo (per i quali sono stati effettuati 864 tamponi). Nell’Aretino, le persone positive in carico sono 1929. Oggi si registrano 65 guarigioni”.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: