Gio. Apr 15th, 2021

Consiglio comunale Città di Castello: installazione di un moderno ed efficiente corpo di servizi igienici, ordine del giorno de La Sinistra

Considerato:

  • le segnalazioni e le critiche pervenute da numerosi cittadini e turisti in merito allo stato di degrado in cui si trovano i servizi igienici di Città di Castello;
  • che lo stato di deterioramento dei servizi igienici pubblici è in continuo peggioramento, tanto da far temere per la pubblica incolumità, circostanza quanto mai possibile e pericolosa, vista la perdurante emergenza pandemica;
  • il “protocollo d’intesa tra il Comune di Città di Castello e le associazioni di categoria del Commercio e d’Artigianato per la promozione del sistema di accoglienza turistica nel centro storico “, nel quale veniva concesso agli aderenti il beneficio delle riduzione del 50% del Canone per l’anno 2018 e ridotto al 30% per l’anno 2019, per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche in cambio del rispetto di precisi obblighi così come definito ed articolato nel testo del protocollo stesso, approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 36 del 05/03/2018;
  • da tale protocollo, che al punto 3) recita “Mediante cartello chiaramente visibile dall’esterno, o attraverso altro mezzo idoneo allo scopo, l’esercente dovrà indicare la possibilità di fruire ed accedere liberamente ai servizi igienici dell’esercizio”, si evince che per l’anno 2018 e 2019 questa funzione pubblica, primaria ed essenziale veniva assolta, quasi nella totalità, dagli esercizi commerciali del centro storico;
    Considerato inoltre:
  • che questa operazione, per i motivi più diversi, non ha sortito gli effetti sperati;
  • che la disponibilità della stragrande maggioranza degli esercizi commerciali è da tempo vanificata dalle restrizioni alle quali gli stessi sono sottoposti, e si devono attenere, per seguire i protocolli Covid 19;
    Visto:
  • il riscontro personale, per la verifica degli orari di accesso e delle condizioni in cui si trovano i servizi igienici pubblici segnalati;
    Nel chiedere:
  • l’elenco completo delle strutture pubbliche adibite a servizi igienici all’interno del territorio comunale;
  • se la manutenzione degli stessi segue una pianificazione o se gli interventi sono eseguiti su segnalazione;
  • quali sono i cicli di pulizia e sanificazione, vista la situazione pandemica;

Con il presente

​​​​​ORDINE DEL GIORNO

ravvedendo la necessità di implementare le strutture esistenti, si chiede l’installazione di un corpo di efficienti servizi igienici, eventualmente custoditi ed a pagamento, presso il Parcheggio Ferri, vera e propria porta di ingresso al Centro Storico della Città, per il raggiungimento di condizioni, funzionalità e ricettività degni di una città civile ed a vocazione turistica.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: