Dom. Apr 18th, 2021

Sansepolcro ricorda le vittime del covid, in occasione della prima giornata nazionale


Questa mattina alle 11 tutti i sindaci d’Italia, su iniziativa dell’Anci, hanno osservato un minuto di silenzio all’esterno del palazzo Municipale indossando la fascia tricolore e con la bandiera a mezz’asta, in occasione della prima Giornata Nazionale in ricordo delle vittime del Covid.
Anche Sansepolcro ha reso omaggio a chi non ce l’ha fatta: i 103 mila in tutta Italia e, nello specifico, i 19 nostri concittadini che non sono più con i propri cari. Il 18 marzo 2020 i camion dell’esercito trasportavano le bare a Bergamo, un’immagine dolorosa che non scorderemo più; e sempre un anno fa abbiamo avuto il primo caso positivo qui al Borgo. A distanza di 12 mesi certo non ci saremmo aspettati di trovarci ancora in questa situazione.
Ci stringiamo idealmente a chi, in questo anno, ha perso un familiare, un amico, un parente a causa della pandemia. Il senso di comunità non ci abbandoni mai, perchè uniti siamo più forti. (Mauro Cornioli)

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: