Gio. Apr 15th, 2021

Verso le elezioni a Città di Castello: Schiattelli (Civici per Città di Castello) “serve discontinuità, blocco di centro progetto intrigante”

“Serve discontinuità rispetto al passato perchè questa maggioranza ha disattesso molte delle promesse elettorali fatte ai cittadini. Personalmente ho fatto una scelta chiara, di uscire dalla maggioranza prima dell’inizio della pandemia, quindi non capisco l’appello alla responsabilità e all’unità del primo cittadino. Su scelte qualificanti, che vanno in direzione della ricerca di soluzioni per imprese e cittadini, i civici per Città di Castello ci sono e ci saranno sempre per il resto anche no, visti i modesti risultati ottenuti da Bacchetta e dai suoi. Nessuna scelta di campo, in vista delle prossime elezioni amministrative, ma ricerca di un confronto “vero” su programmi e contenuti. Pochi punti, ma realizzabili, perchè promettere per non realizzare non è nel nostro stile. Guardiamo con interesse e curosità a quello che si sta muovendo per la costruzione di un’aggregazione al centro, è un progetto intrigante, inutile negarlo”

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: