Dom. Apr 18th, 2021

Città di Castello: discussione tesi di laurea presso la biblioteca Carducci. Approvata la mozione della Lega

Grazie alla Lega i laureandi tifernati potranno discutere la loro tesi on line direttamente dalla biblioteca Carducci, con tutta la strumentazione tecnologica necessaria. Ad esprimere soddisfazione per l’approvazione della mozione è il capogruppo della Lega, Giorgio Baglioni. “Nella seduta del consiglio comunale dell’8 marzo – spiega – è stata approvata quasi all’unanimità, con un solo astenuto, questa nostra mozione: una proposta per il bene di tutti quei laureandi tifernati che in questo periodo di pandemia, devono discutere la loro tesi, generalmente da casa e non sempre con tutta la strumentazione adeguata. Da oggi, grazie all’intervento della Lega, sarà il comune ad offrire una sede adeguata e gratuita: inizialmente doveva essere l’aula del consiglio comunale poi attraverso un emendamento è stata individuata la biblioteca Carducci così da offrire allo studente un’ottima connessione, un maxi schermo e un ampio spazio dove un massimo di 10 persone potranno assistere all’evento. Non sappiamo quanto durerà questo periodo di emergenza sanitaria ma come Lega, crediamo che le istituzioni debbano, il più possibile, agevolare la quotidianità. Trovo giusto e necessario – continua Baglioni- che venga data la possibilità ad ogni laureando, di sfruttare una sala pubblica, come quella della biblioteca comunale, in modo da poter dare maggiore lustro a questo momento culminante della vita di ogni studente universitario”.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: