Dom. Apr 18th, 2021

San Giustino: “le parole delle donne”, un evento dedicato alla sensibilità e al valore del mondo femminile

“Le parole delle donne”: è questo il titolo dell’incontro online dedicato alla letteratura al femminile che andrà in scena, sulla piattaforma Zoom, sabato 6 marzo, alle 18.30.
Un evento nato dalla sinergia tra ‘Cinema Teatro Astra’, ‘Laboratori Permanenti’ e ‘Compagnia Medem’, con la collaborazione e il patrocinio del Comune di San Giustino, di Città di Castello e Sansepolcro.
“Un 8 marzo ancora insieme, anche se in modalità diversa. Ogni anno – così Milena Crispoltoni, assessore alle Pari Opportunità di San Giustino – l’Amministrazione celebra la Giornata Internazionale dei Diritti della Donna con iniziative varie realizzate in quelli che sono i luoghi simbolo del nostro territorio: Villa Graziani, Museo del Tabacco e Castello Bufalini.

In questo incontro, attraverso opere di autrici diverse, verrà omaggiata la sensibilità del mondo femminile in tutte le sue sfaccettature. Veniamo da un tempo lungo e doloroso in cui la donna, ancora una volta, è stata chiamata a svolgere un ruolo particolarmente carico di responsabilità, dividendosi tra famiglia e un lavoro, a volte, pesante e non privo di rischi. In questo anno, costretti dalla pandemia ad una convivenza domestica forzata, abbiamo visto crescere, a livello nazionale, il numero delle violenze e dei soprusi nei confronti della donna e, spesso, dei suoi figli. Riteniamo, quindi, sempre particolarmente preziosi momenti come questo in cui, insieme, in una modalità che è oramai diventata routine, si abbia la possibilità di ricordare e, ancora una volta, riflettere sui Diritti di ogni donna, di tutte le donne, mantenendo alta e ferma la nostra attenzione. Per questo, ringraziamo il Cinema Teatro Astra, la Compagnia Medem e Laboratori Permanenti e siamo lieti di partecipare insieme ai Comuni di Città di Castello e di Sansepolcro”.


Oltre all’assessore Milena Crispoltoni, per il Comune di San Giustino saranno presenti la Consigliera Camilla Sorchi e la Presidente del Consiglio comunale, Ginevra Comanducci, che porterà il saluto del Sindaco Paolo Fratini e di tutta l’Amministrazione.
Per partecipare è necessario prenotarsi, scrivendo ai seguenti indirizzi: info@astrazioni.net o
stampa.laboratoripermanenti@gmail.com. Inoltre, chi volesse intervenire con una lettura può farlo specificando nella mail il testo della durata di 3-4 minuti.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: