Gio. Apr 22nd, 2021

Da domani giovedì 4 marzo partiranno in Toscana le vaccinazioni delle persone estremamente vulnerabili

Da domani giovedì 4 marzo partiranno in Toscana le vaccinazioni delle persone estremamente vulnerabili, cioè quei cittadini affetti da specifiche patologie valutate come particolarmente critiche in quanto correlate al tasso di letalità associata a Covid-19 per danno d’organo preesistente o compromessa capacità di risposta immunitaria a Sars-CoV-2.

Saranno direttamente le strutture sanitarie delle Aziende, sia territoriali che ospedaliere, a contattare i pazienti. Se non potranno essere vaccinati per particolari condizioni, verranno vaccinati i conviventi e i care giver.

“E’ una decisione opportuna e, per certi aspetti indispensabile, auspicata e ripetutamente richiesta a vari livelli. Ci auguriamo che possa essere adeguatamente svolta in tempi brevi” dichiara l’assessore comunale alla sanità Paola Vannini.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: