Dom. Feb 28th, 2021

Pallavolo serie B2/F: Autostop Trestina, sconfitta per 3/0 nella trasferta di Forlì

Torna sconfitta l’Autostop Trestina dalla trasferta di Forlì, capolista del girone I serie B2 femminile con 12 punti all’attivo; squadra costruita senza ombra di dubbio con ambizioni importanti, pronta a fare il salto in B1. Trestina rimane a quota 6 con una gara da recuperare (10 marzo al Palafemac contro la BBC Fano-PU).
Ancora assenti nelle fila bianconere Lillacci e capitan Tarducci, sostituite da Cesari e Giunti, che si è ben comportata nell’insolito ruolo di opposta.
Fin dal primo frangente, l’Autostop Trestina ha faticato nel chiudere punti, perché Forlì riusciva sempre a rigiocare tante palle, con i fondamentali di muro e difesa sugli scudi, e concretizzare in positivo (25-13).
Nel secondo Trestina rischia maggiormente e diventa più aggressiva, tiene botta alle padrone di casa che poi nel finale sono comunque più ciniche e concrete e chiudono anche il secondo set (25-21).
Terzo set fotocopia del primo, le bianconere perdono la lucidità ritrovata nel secondo parziale, le centrali e le bande romagnole ottimizzano ogni palla e chiudono in poco più di 22 minuti gara e incontro (25-13).
Mercoledì 24 si torna già a giocare: ancora una partita insidiosa per le bianconere (terza trasferta consecutiva), che andranno a far visita alle cugine dell’Elettromil Trasimeno: fischio d’inizio ore 21.

BLEULINE FORLI’ – AUTOSTOP TRESTINA: 3-0 (25-13, 25-21, 25-13). Durata set 21 m., 27 m., 22 m.
Autostop Trestina: Ragnacci 9, Giunti 8, Cerbella 6, Mancini 5, Fiorini 2, Cicogna 1, Bertinelli 1, Polenzani, Cesari (L1), Volpi (L2). N.E., Giambi, Meucci, Montacci, Paradisi.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: