Mar. Mar 2nd, 2021

Galmacci e Spatoloni (Lega Umbertide): “M5S e Umbertide Cambia dimenticano sempre le responsabilità di coloro che hanno governato per 70 anni”

“Umbertide Cambia e Movimento 5 Stelle ormai è evidente che non riconoscono pubblicamente gli errori commessi dal Partito democratico nelle legislature passate: Codovini e Conti iniziano ad avere comportamenti strani, quasi che volessero giustificarli. Tentano maldestramente di sottacere e di non riconoscere i macroscopici errori, se solo di errori si tratta, commessi dal Pd fino a quando ha governato Umbertide”. Ad affermarlo sono il segretario della Lega Umbertide Vittorio Galmacci e il capogruppo in Consiglio comunale, Ettore Spatoloni.
“I rappresentanti di Uc e M5S – continuano gli esponenti leghisti – ben sanno che gli ordini del giorno non possono essere emendati, ovvero che non possono essere presentate modifiche ad atti di questo tipo. Lo prevede il regolamento, è vero o no consiglieri Codovini e Conti? Per questo non è stato copiato nulla, ma per motivi prettamente tecnici è stato presentato un ordine del giorno con le modifiche e i cambiamenti che noi avremmo voluto apportare agli atti presentati da Umbertide Cambia e Movimento 5 Stelle e che, per motivi di regolamento, sarebbe stato impossibile portare in Consiglio. C’è anche un precedente: nell’ultima seduta del Consiglio avevamo presentato delle modifiche a un ordine del giorno di Umbertide Cambia che sono state rigettate dal consigliere Codovini”.
Concludono Galmacci e Spatoloni: “Siete sempre bravi a impartire lezioni su tutto: questa volta, però, lasciano il tempo che trovano. Tutti i cavilli regolamentari con cui tenete impegnata la struttura comunale ai cittadini non interessano, tanto più in questa fase così critica che richiede più senso pratico e meno chiacchiere”.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: