Sab. Gen 23rd, 2021

San Giustino, al via i bandi Family Tech e Noinsieme. Guerrieri: “Obiettivo comune è la lotta alle disuguaglianze.”

Sono pubblicati sul sito istituzionale del Comune di San Giustino gli avvisi dei bandi ‘Noinsieme’ e ‘Family Tech’, due misure individuate dalla zona sociale 1 e finanziate dalla Regione Umbria con fondi comunitari per sostenere le famiglie e le persone in difficoltà economiche per il perdurare della situazione di emergenza sanitaria.
Spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Andrea Guerrieri: “Le misure mirano all’inclusione sociale e alla lotta alle disuguaglianze con interventi puntuali in favore della popolazione maggiormente esposta ai rischi derivanti dall’emergenza epidemiologica. ‘Noinsieme’ prevede contributi economici sotto forma di buoni spesa destinati all’acquisto di beni di prima necessità, acquisto di medicinali e rimborsi per le utenze domestiche, ‘Family Tech’ sostiene l’acquisto di tecnologie che consentano l’accesso a servizi socio-educativi, ludico-ricreativi e socio assistenziali attraverso l’erogazione di un buono, o il rimborso delle spese per l’acquisto di strumentazione informatica e tecnologica”.
Continua Guerrieri: “Si tratta di due interventi concreti rivolti alle famiglie che continuano a trovarsi in situazioni di difficoltà, capaci anche di contrastare la disuguaglianza sociale in termini di accesso e uso della tecnologia, ovvero il cosiddetto digital divide, che ha così pesantemente penalizzato le famiglie con bambini e ragazzi in età scolastica durante tutta la prima fase del lockdown”.
“Certo – conclude Guerrieri – siamo comunque consapevoli che serva di più, che servano nuove strategie per realizzare misure strutturali per far fronte alle tante e diversificate problematiche che stanno emergendo. In questo senso il nostro impegno resta quello di continuare a mettere insieme esperienze, sensibilità e competenze del Terzo Settore, del volontariato, dell’associazionismo che tanto si sono impegnati e si stanno impegnando per la comunità”.

INFORMAZIONI
I servizi sociali del Comune di San Giustino informeranno e supporteranno i cittadini per l’accesso ai bandi.
Sarà possibile contattare l’Ufficio della Cittadinanza al numero 075-86184470 nei giorni di martedì mercoledì venerdì e sabato nel orario 9.00-13-00.
Entrambe le misure, sovvenzionate dal Fondo Sociale Europeo attraverso la Regione Umbria, riguardano tutti cittadini residenti nei comuni della Zona Sociale 1, Città di Castello, Umbertide, San Giustino, Citerna, Monte Santa Maria Tiberina, Pietralunga, Montone, Lisciano Niccone, finanziati con risorse comunitarie dalla Regione Umbria. Scadenza programmata per il 1° Gennaio 2021.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: