Dom. Gen 24th, 2021

Emergenza Coronavirus: l’aula consiliare per i laureandi, la proposta parte dalla Lega

Emergenza Covid, utilizzare a titolo gratuito, l’Aula Consiliare per la discussione della tesi di laurea. Questa la proposta della Lega presentata dal capogruppo Giorgio Baglioni. “Sono consapevole che questa mozione non risolverà il drammatico momento in cui la maggior parte delle attività, anche locali, si trovano: costrette a combattere contro un Governo latitante che a risolvere i problemi preferisce genuflettersi all’Europa, ma sono certo che, se approvata, permetterà a molti giovani tifernati di coronare il proprio sogno all’interno di una cornice istituzionale dotata di tutta la strumentazione necessaria. Molti atenei – spiega Baglioni – stanno decidendo, a fronte dell’emergenza, di mantenere la discussione delle tesi per via telematica. Considerato che, ad oggi, non abbiamo idea di quanto questa situazione durerà, attraverso la nostra mozione intendiamo offrire ai laureandi tifernati la possibilità di usufruire, a titolo gratuito, dell’Aula consiliare per il collegamento virtuale con il proprio ateneo, avere un maxi schermo e la strumentazione tecnologica necessaria a garantire lo svolgimento della discussione alla quale potranno assistere un numero massimo di dieci persone per ogni studente. Altri comuni – conclude Baglioni – hanno già messo in atto questa opportunità, chiediamo che anche Città di Castello possa fare lo stesso per supportare i propri giovani in un momento così importante e delicato”

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: