Lun. Mar 8th, 2021

Musica ai tempi del Coronavirus: Fabio Battistelli “musicisti e operatori dello spettacolo lasciati soli. Festival delle Nazioni bella sfida”

“Non è un momento facile, per musicisti e operatori dello spettacolo. Tante persone che conosco, colleghi di una vita, non lavorano ne percepiscono reddito da mesi il rischio concreto è di perdere, causa pandemia, tante professioniltà. In tanti stanno cercando un lavoro stabile, i più fortunati, quelli che lo troveranno, potrebbero decidere anche di non tornare a lavorare in teatro. Questo creerebbe un vuoto enorme, e la qualità degli spettacoli potrebbe risentirne in modo pesante. Il nuovo incarico al Festival delle Nazioni? bella sfida, sopratutto perchè la scleta del Consilgio Comunale è stata quella di affidare l’ente, a tifernati. Da un lato è positivo, perchè il senso di appartenza ad una città è fondamentale, in questi casi, le aspettative sono tante, noi faremo dei tutto per non deluderle”

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: