Mer. Nov 25th, 2020

Festa del patrono, monsignor Cappelli presiede le celebrazioni. Tampone negativo per il Vescovo Cancian

È stato mons. Giovanni Cappelli, vicario generale di Città di Castello, a presiedere la celebrazione solenne della festa dei santi patroni Florido ed Amanzio. Se mons. Riccardo Fontana era stato obbligato a declinare l’invito per le restrizioni imposte dalla zona arancione, mons. Domenico Cancian ha dovuto ritirarsi in casa propria perché costretto all’isolamento preventivo dopo aver fatto visita ed assistenza a domicilio ad una persona in seguito risultata malata di Covid. (Il tampone a cui è stato sottoposto ha dato esito negativo).

La preghiera con il sindaco di Città di Castello sulla tomba dei patroni, ha preceduto la messa solenne durante la quale è stata letta l’omelia scritta da mons. Cancian

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: