Lun. Nov 30th, 2020

Economia: “la Regione sostenga tutti i soggetti danneggiati dalle ultime ordinanze”. Mozione di Bettarelli (PD)

“La Giunta regionale preveda forme di ristoro a favore di tutte le categorie economiche oggetto di restrizione della propria attività a seguito di provvedimenti regionali emanati o da emanare e che già non godano di misure di sostegno statali o comunitarie”. Lo chiede, con una mozione, il consigliere  Michele Bettarelli (Pd) domandando inoltre al Governo regionale di “essere coerente con le richieste avanzate a Roma dalla Lega, che rivendica indennizzi per le attività colpite dai provvedimenti restrittivi contenuti nei Dpcm. I leghisti umbri siano dunque conseguenti alle posizioni assunte dai loro referenti nazionali e mettano in campo azioni concrete in favore degli operatori danneggiati dalle ordinanze della Giunta Tesei”.

Nell’atto di indirizzo Bettarelli auspica che l’Esecutivo di Palazzo Donini tenga in considerazione le ripercussioni sulle categorie economiche dei provvedimenti regionali adottati per fronteggiare la diffusione del virus. Il consigliere regionale, ricordando i precedenti provvedimenti regionali posti a limitazione delle attività commerciali, di somministrazione e degli eventi, evidenzia infine che “è interesse della comunità umbra perseguire il giusto equilibrio tra l’interesse pubblico alla salute e quello economico” e che “in base all’evoluzione della curva epidemiologica altri provvedimenti restrittivi regionali potrebbero rendersi necessari”.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: