Gio. Ott 29th, 2020

No alla violenza, Una targa per ricordare Claudio Miccoli, ucciso 42 anni fa a Napoli da un gruppo di violenti

Una targa per ricordare Claudio Miccoli, ucciso 42 anni fa a Napoli da un gruppo di violenti. E’ stata inaugurata questa mattina sotto le Logge di Palazzo Comunale a Sansepolcro alla presenza dell’associazione dedicata a Miccoli e dell’associazione “Cultura della Pace”, che ha fatto da trait d’union con l’amministrazione comunale.

La targa sarà apposta nel parcheggio retrostante lo stadio come simbolo della non-violenza. Alla cerimonia, che è stata un momento ricco di spunti e riflessioni, erano presenti anche gli studenti del Liceo Scientifico e di Ragioneria.

Con l’occasione, l’amministrazione ha inviato alcuni libri sul Borgo al sindaco di Napoli De Magistris, che nei giorni scorsi aveva scritto a Cornioli per ringraziarlo dell’iniziativa in ricordo del giovane partenopeo.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: