Mar. Ott 27th, 2020

Domenica il grande enduro ad Anghiari con le prove dei trofei 2020 di Husqvarna e Ktm

Tutto pronto ad Anghiari per il doppio prestigioso appuntamento dedicato all’enduro che si terrà nel weekend grazie all’organizzazione del Moto Club Adventures. Due competizioni tutte da vivere e di assoluto spessore racchiuse in una sola giornata di gara, con i migliori piloti del panorama nazionale che domenica si sfideranno a “colpi di gas” nelle sempre affascinanti prove speciali. Il programma è intenso dato che in contemporanea si svolgeranno la 3° prova del Trofeo Enduro Husqvarna (andate già in archivio quelle di Salice Terme e Villalvernia) e la 3° prova del Trofeo Enduro KTM (prime due gare disputate a Salice Terme e a Villagrande di Montecopiolo). In entrambi i casi quello che si terrà ad Anghiari sarà il penultimo atto dell’edizione 2020 (il Trofeo KTM si chiuderà la settimana successiva a Bibione, il Trofeo Husqvarna terminerà il 25 ottobre a Castellarano) e l’esito di questa tappa potrebbe quindi incidere in maniera decisiva sulle due classifiche finali. Un motivo in più per seguire le competizioni ed un ulteriore motivo di orgoglio per il Moto Club Adventures che ancora una volta ha riscosso la fiducia di due marche di spessore internazionale come KTM ed Husqvarna. Le due gare erano state rinviate a causa dell’emergenza Coronavirus e saranno recuperate proprio in questo weekend, nel rispetto delle normative vigenti in tema di tutela della salute (senza il pubblico, con misurazione della febbre, obbligo di indossare la mascherina e di igienizzarsi le mani in tutti gli spazi interessati e distanziamento interpersonale laddove previsto dai protocolli vigenti).
Intenso il programma che si aprirà nella giornata di sabato 3 ottobre con la consegna delle moto nel parco chiuso (situato in zona Palazzetto dello Sport ed al campo sportivo “Procelli”) e che vivrà poi domenica il momento più atteso con il via ufficiale della competizione previsto dalle ore 8:30 e con lo svolgimento delle prove speciali disegnate dal Comitato Organizzatore (il fettucciato in località L’Invidiosa e la prova in linea in un tracciato altamente spettacolare). Percorsi affascinanti e tecnici che esalteranno le qualità dei piloti presenti e che decreteranno i vincitori di questa decisiva tappa. Domenica pomeriggio poi il momento delle premiazioni che chiuderà l’intenso weekend anghiarese dedicato all’enduro.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: