Mer. Ott 28th, 2020

“Olio nobile dell’Alta Valle del Tevere”: lo scorso 13 settembre, la seconda edizione al Centro delle tradizioni popolari di Garavelle

Si è conclusa, domenica 13 Settembre, presso il Centro delle tradizioni popolari di Garavelle, la seconda edizione del concorso “ Olio Nobile dell’Alta Valle del Tevere”. A causa dell’emergenza sanitaria Covid 19 (pandemia) gli eventi in calendario non sono stati realizzati, pertanto questo avvenimento ha rappresentato il compimento di ciò che non è stato possibile adempiere prima, grazie alla tenacia e alla passione del presidente della Confraternita Sergio Bartoccioni. Alla presenza dell’Assessore al commercio e turismo del comune di Città di Castello Riccardo Carletti, si e’ svolto un articolato programma che ha spaziato fra gli interventi di esperti ricordando, ai numerosi presenti, il Progetto per il quale la Confraternita dell’olivo e dell’olio dell’ Alta valle del Tevere si è adoperata e continua ad adoperarsi, al fine di valorizzare la media collina semiabbandonata del nostro territorio. Il Progetto ha come finalità la riscoperta e la messa a dimora di cultivar autoctone, ormai scomparse, tipiche del nostro territorio quali la Borgiona di San Leo, la Bianchella di Umbertide, la Gentile di Montone e altre per le quali proseguirà la ricerca. Il tutto in collaborazione con il C.N.R., sede di Perugia, con cui già viene condivisa l’idea per la creazione di vivai di queste cultivar di cui la Confraternita sta già producendo un olio monocultivar di Borgiona con caratteristiche e qualità organolettiche di alto pregio, tale produzione verrà estesa, in futuro, anche alla Bianchella e alla Gentile. La giornata si è conclusa con la consegna degli attestati di merito ai coltivatori che hanno aderito al concorso e la presentazione degli appuntamenti in programma per la prossima stagione. Si ringrazia per la presenza il neo presidente della Confindustria locale Raul Ranieri amico della Confraternita, i balestrieri di Città di Castello e la RistoBottega di Samuele Tognaccioli per l’eccellente catering proposto.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: