Mer. Lug 28th, 2021

Farmacie comunali, bilancio eccellente. Oltre 450 mila euro di volume economico e utili per 130 mila euro

Considerevole un aumento di fatturato nel 2019 per le Farmacie comunali di Città di Castello che incrementano il volume economico da 4.387.600 a 4.544.975 e registrano un utile di 129.015 euro.Per l’assessore alle Finanze del Comune tifernate Vincenzo Tofanelli “è una grande soddisfazione perché si tratta di un servizio strategico, con una forte valenza sociale, e perché garantisce al comune un canone di 432.864 euro che saranno impiegati a favore dei cittadini. I miei complimenti a tutti coloro che lavorano in questo comparto”. “Poco meno di 130mila euro di utile sono un’ottima liquidità aziendale” aggiungono l’Amministratore Unico Lazzaro Fiorucci Gaudenzi  e il Direttore Luca Mancini dopo la predisposizione del bilancio da parte della S.T.P. Colonni & Partners che ne cura l’amministrazione, e la certificazione da parte del Revisore Marcella Petruzzi. “Farmacie comunali hanno dimostrato di essere una società estremamente competitiva sul libero mercato ed in grado di garantire un servizio sul territorio di altissimo livello. Ora andremo avanti con gli investimenti cercando di potenziare e allargare i servizi offerti” aggiungono Assessore, Amministratore e Direttore “abbiamo condiviso una serie di azioni che si sono da poco concretizzate, la donazione di un letto specifico per la rianimazione nonché messo a disposizione del COC 3600 mascherine a tutela delle fasce più deboli. Il nostro intento è quello di continuare a valorizzare le Farmacie comunali e in questo senso opereremo nei prossimi mesi sebbene il contesto sia difficile. Grazie ad una gestione oculata del magazzino, una buona politica del personale, in un contesto di massima collaborazione con l’Amministrazione comunale sono stati ottenuti risultati eccellenti. Le tre farmacie comunali (ubicate a Cerbara, Città di Castello e Cinquemiglia) sono un patrimonio della nostra comunità e come tali vanno tutelate e rafforzate nell’interesse dei Tifernati. Un grazie a tutti dipendenti che hanno dimostrato attaccamento al lavoro, serietà, responsabilità e professionalità in un contesto operativo difficile come quello che stiamo attualmente vivendo”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *