Mer. Lug 28th, 2021

Tensione sempre più alta all’interno dell’Unione dei Comuni Valtiberna Toscana sulla Fase 2: Chiarini – Laurenzi – Minozzi “scelte politiche inaccettabili, serve concretezza, fondamentale dialogo con la vicina Umbria”

“Dobbiamo seriamente tornare a ripensare il ruolo dell’Unione dei Comuni Valtiberina Toscana. Il tempo degli alibi è finito, pretendiamo risposte su sociale, politiche di vallata, rilancio dell’economia, fiscalità, rapporti con la vicina Umbria. E’ il momento dell’azione e delle responsabilità, chi non ha tempo, lasci l’incarico per far posto a chi ha interesse a spendersi per il proprio territorio. Inammissibile non dialogare con l’Altotevere Umbro, siamo un territorio unico, con enormi interessi in comune, ci si metta intorno ad un tavolo e si inizi a parlare con un unica voce, l’obbiettivo è chiaro, ripartire”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *