Lun. Nov 30th, 2020

Coronavirus fase 2: riprende l’attività del Consiglio Comunale. Convocata commissione sulla gestione dell’emergenza

Avvicinandosi la data del 4 maggio 2020 e del passaggio nella Fase 2, anche l’attività del consiglio comunale di Città di Castello ricomincia, nelle forme di salvaguardia e distanziamento sociale prescritte. Naturalmente il primo impegno non poteva se non riguardare il momento più duro delle pandemia e le misure assunte dal Comune in campo di Protezione civile e Servizi sociali. Questo è infatti il terma della Commissione Servizi, convocata via streaming giovedì 30 aprile 2020 alle ore 17.00 dal presidente Giovanni Procelli e che oggi il sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta e l’assessore alla Protezione civile e ai Servizi Sociali Luciana Bassini commentano come “un primo passo verso la normalità anche se fortemente condizionato nelle sue forme dalle prescrizioni a contrasto del contagio. Non appena possibile e su pieno accordo del presidente Procelli e del consiglio comunale, riteniamo importante dare un’informativa completa sulle attività del Comune nella gestione di una situazione inedita. Sarà anche un’occasione di restituzione per tutti i soggetti che in questi due mesi si sono messi a disposizione dell’Amministrazione e della loro cittadinanza”.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: