Gio. Dic 3rd, 2020

Poliedro Cultura propone “TrasformArte”: interpreta tu stesso un’opera d’arte e condividila sui social

Continuano le iniziative promosse da Poliedro Cultura in collaborazione con il Comune di Città di Castello, con il duplice obiettivo di valorizzare i tesori contenuti nella Pinacoteca Comunale, chiusa per l’emergenza Covid-19, e rendere più serena la permanenza in casa di tutti noi.
Questa volta la cooperativa altotiberina ha pensato di promuovere le sculture del Maestro Bruno Bartoccini presentando un’iniziativa denominata “TrasformArte”.
L’idea è quella di stimolare le persone a usare la propria creatività partendo dalle pose plastiche delle modelle utilizzate dal Bartoccini per le sue sculture, reinterpretandole liberamente per poi postare le foto realizzate sui principali canali social con l’hashtag “trasformarte”.
Chiunque, così, potrà dar spazio alla propria creatività, non solo rivisitando la forma della scultura ma anche contestualizzandola in altri ambienti e situazioni.
L’iniziativa vuol far avvicinare le persone a questo importante scultore, originario di Citerna, che ha donato parte delle sue opere alla Pinacoteca Comunale di Città di Castello da anni esposte in una sala a lui dedicata.
Allo stesso tempo gli ideatori si augurano che questa nuova iniziativa possa essere anche un modo originale per socializzare e condividere attraverso l’arte, la bellezza e la fantasia che la gente sta dimostrando di avere in questo particolare momento, oltre a sottolineare ancora una volta che le ricchezze culturali del nostro territorio posso svolgere un ruolo attivo anche nella quotidianità di ciascuno di noi.
Per avere informazioni su TrasformArte
Facebook:Poliedro Cultura
Instagram: poliedrocultura

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: