Dom. Nov 29th, 2020

Coronavirus: la coltivazione di orti per il consumo familiare è consentita

La Regione Umbria, sentita la Prefettura, specifica che SONO consentite la coltivazione di orti per il consumo familiare e la cura di giardini privati, nel rispetto delle norme e delle misure di sicurezza dettate dall’emergenza sanitaria, anche se orti e giardini non sono adiacenti alla propria abitazione.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: