Ven. Nov 27th, 2020

Claudio Bigi (Pallavolo San Giustino) “per proseguire, serviranno accordi estesi ad altre realtà”

“Dobbiamo ripensare il modo di fare sport, noi come San Giustino abbiamo un progetto a medio lungo termine, ma visto quello che è successo con l’emergenza coronavirus, lo stop forzato di tante aziende e la probabile crisi economica che dovremo affrontare, sarebbe auspicabile un tavolo comune, che metta difronte le varie realtà pallavolistiche del nostro territorio per cercare di trovare punti una sinergia comune. Fare rete in questo momento è fondamentale, per salvare il nostro sport”

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: