Gio. Dic 3rd, 2020

Bacchetta:”Solidarietà ai carabinieri aggrediti durante un controllo per disposizioni Covid-19

“Intendo esprimere all’arma dei Carabinieri ed in particolare alla compagnia e stazione di Città di Castello per la inqualificabile aggressione subita da due carabinieri nel corso di un controllo predisposto nell’ambito delle disposizioni governative per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Si tratta di un fatto gravissimo che va perseguito a norma di legge e che evidenzia ancora una volta il ruolo fondamentale ed insostituibile che svolgono i carabinieri e tutte le forze dell’ordine sul territorio sopratutto in questo particolare momento. A loro giunga più che mai ora la nostra più sentita vicinanza e gratitudine”. E’ quanto dichiarato dal sindaco di Città di Castello, Luciano Bacchetta in riferimento alla notizia relativa all’aggressione subita da due carabinieri impegnati in un controllo lungo un’arteria viaria cittadina.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: