Mer. Ago 4th, 2021

La famiglia Ruggiero dona due ventilatori polmonari all’ospedale di Città di Castello

La famiglia Ruggiero ha effettuato una donazione all’unità di
Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Città di Castello di due ventilatori polmonari portatili in memoria del dott. Paolo Ruggiero, anestesista e
rianimatore, che ha avviato presso il vecchio ospedale civico di Città di Castello
la prima unità di Rianimazione in Altotevere nel 1974, dirigendola fino alla
pensione, dopo 40 anni di attività interamente ed esclusivamente
dedicata all’ospedale della sua amata città.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *