Ven. Dic 4th, 2020

I consiglieri regionali Marco Squarta ed Eleonora Pace (Fratelli d’Italia) esprimono soddisfazione “per l’aumento del numero di tamponi disposti in Umbria”

“Esprimiamo soddisfazione per l’aumento del numero di tamponi disposti in Umbria e per l’iniziativa della Giunta riguardante i test rapidi che riguarderanno in prima battuta medici e personale sanitario”. È quanto dichiarano i consiglieri regionali Marco Squarta ed Eleonora Pace di Fratelli d’Italia.

“Questi test – spiegano Squarta e Pace – consentiranno di aumentare i controlli innanzitutto per le categorie più a rischio. Individuare in maniera veloce il maggior numero di persone positive, monitorando precisamente la salute della popolazione, è la strada giusta per provare ad interrompere la catena di trasmissione del coronavirus. Avere un quadro più chiaro aumenterà le capacità diagnostiche e quindi consentirà l’assunzione di decisioni a qualsiasi livello in tempi certamente più rapidi. La linea intrapresa dall’assessorato alla Sanità – concludono Squarta e Pace – è quella sostenuta da subito da Fratelli d’Italia che dai primi momenti si è speso per questa battaglia”.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: