Mar. Dic 1st, 2020

Associazione “i fiori di Lilla”: donazioni in favore del Centro Accoglienza San Giovanni e Muzi Betti

In questo momento di emergenza così particolare e drammatico, anche per la nostra comunità locale, l’Associazione di Volontariato I Fiori di Lillà ha messo in atto nella giornata di oggi, venerdì 27 marzo, degli importanti interventi a sostegno di alcune realtà locali. La scelta è ricaduta nelle fasce più deboli del mondo della disabilità e degli anziani, che per la contingenza del momento rischiano una grave situazione di isolamento, di solitudine e di elevato bisogno assistenziale; si è per questo deciso di supportare non l’Azienda Ospedaliera locale, che per fortuna sta già ricevendo sostegno ed appoggio dalle realtà istituzionali ed imprenditoriali locali, bensì realtà più piccole ma comunque importanti nel nostro territorio i cui ospiti rappresentano tra le prime categorie a rischio.
In particolare, la nostra azione si è rivolta a due istituti:
al Centro Accoglienza San Giovanni di Giove, gestito dalla Cooperativa Fiore Verde, che accoglie numerosi disabili, al quale abbiamo donato 1.000 € per l’acquisto dei materiali di prima necessità per la gestione delle attività interne del Centro, oltre alla donazione di mascherine anti virus e presidi sanitari di vario genere utili ad affrontare la criticità del momento e ad arginare il più possibile il contagio;
alla ASP Muzi Betti di Città di Castello, alla quale abbiamo donato 1.000 € di prodotti sanitari per il benessere e la tutela degli anziani ospitati, di non facile reperimento in questo momento.
In tale occasione, vogliamo ricordare che le donazioni effettuate – unite ad altre in programmazione – sono state possibili non solo grazie ai nostri fondi raccolti durante le iniziative passate, ma anche grazie ad una straordinaria mobilitazione di alcune donazioni ricevute recentemente, la più onerose delle quali è stata quella dell’Azienda Spapperi NT Srl di San Secondo. A loro in particolare, e a tutti i cittadini che continuano a sostenerci affinché la nostra azione filantropica e volontaria sia efficace, va un nostro caloroso ed affettuoso ringraziamento. E per chiunque volesse fare una donazione, permettendoci un ulteriore allargamento della nostra azione, vi indichiamo l’iban del nostro Conto Corrente IT33U0344021600000000124400 intestato a “I Fiori di Lillà”.
Infine, ricordiamo il Concorso #iorestoacasaedisegno, attivo dal 26 marzo al 12 aprile, le cui informazioni sono nella nostra pagine ufficiale FB e sul nostro sito http://www.ifioridililla.com, rivolto a tutti i bambini 0-10 anni, a mamme in dolce attesa e a genitori di neonati: in soli due giorni di apertura il Concorso ha già mostrato un’ampia adesione, rivelandosi un modo semplice ma concreto per affrontare in famiglia e con un motivo in più il difficile momento che ci tiene doverosamente a casa.

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: