Mer. Lug 28th, 2021

Emergenza da Covid-19: dalla pro loco di Cornetto e Cinquemiglia, donazione per i reparti di pronto soccorso dell’ospedale di Città di Castello

E’ ancora una volta spontanea e generosa la mobilitazione della comunità tifernate per l’ospedale di Città di Castello a sostegno dei sanitari impegnati sul fronte dell’emergenza da Covid -19. L’ultima iniziativa in ordine temporale è quella della Pro Loco di Cornetto e Cinquemiglia, che attraverso il consiglio direttivo presieduto da Roberto Brunelli ha donato ai reparti di Rianimazione e Pronto Soccorso del nosocomio tifernate la somma di 1.000 euro per l’acquisto di materiali e apparecchiature finalizzate al trattamento dei pazienti contagiati dal Coronavirus. “Abbiamo seguito il forte desiderio suscitato in ognuno di noi dalla gara di solidarietà partita nel nostro territorio e in tutta Italia a supporto dell’emergenza che stiamo vivendo, pensando di dare un contributo in segno di vicinanza agli operatori sanitari e ai pazienti, ma anche come segnale di sensibilizzazione alle realtà associative della nostra comunità, che speriamo ci seguano in questa mobilitazione”, commenta il presidente Brunelli. “Per noi è una prima iniziativa – aggiunge Brunelli – cui vorremmo farne seguire altre, magari anche coinvolgendo direttamente la comunità residente di Cornetto e Cinquemiglia, pur con le difficoltà dovute alle restrizioni ai contatti diretti tra le persone”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *