Mar. Giu 15th, 2021

Insediamento Giunta a San Giustino, poche sorprese, cambio di deleghe sul filo di lana

Tutto confermato, come previsto, solo piccoli aggiustamenti tecnici ma questo ci può stare, con buona pace di chi critica, senza conoscere, le nostre anticipazioni, ma ci può stare anche questo. Il mestiere del cronista, a volte, ci impone di andare oltre le nostre fonti, a volte ci si prende a volte no, ma l’importante è rimanere sempre sul pezzo. Questo è stato fatto in questa ultima settimana e credo sia in parte servito, per capire come funzionano le dinamiche della politica locale. Oggi con l’insediamento della giunta, che governerà per i prossimi cinque anni il Comune di Giustino, si chiude un ciclo e se ne apre un’altro, ma di questo ci sarà modo e tempo per parlarne più avanti.
Paolo Fratini Sindaco
GIUNTA
Elisa Mancini (vice): urbanistica, ambiente, edilizia, energia, partecipazioneLibero Valenti: lavori pubblici, patrimonio, viabilità-trasporti, arredo, qualificazione urbana
Simone Selvaggi: bilancio, tributi, semplificazione, trasparenza, affari generali, personale, servizi demografici, URP, relazioni sindacali, formazione, CED servizio informativo, innovazione tecnologica
Andrea Guerrieri: servizi sociali, sport, politiche giovanili, eventi, sicurezza, commercio
Milena Crispoltoni Ganganelli: cultura, turismo, scuola, pari opportunità, promozione della cultura della legalità, gemellaggi.
PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE:
Ginevra Comanducci
Con decreto del sindaco saranno assegnate le deleghe anche a due consiglieri di maggioranza: a Sarà Marza’ delega al piano regolatore e a Paolo Pompei delega alle associazioni.
 
Oggi è stata anche la prima, per il collega Paolo Puletti, professionista di lungo corso, che entra a far parte della nostra redazione, come già anticipato sui social media nella serata di giovedì, curerà per i nostri mezzi di informazione la parte umbra dell’Altotevere. Per la parte Toscana del nostro territorio, la scelta è ricaduta sulla collega Anna Maria Citernesi. Ai due colleghi, il più sincero in bocca al lupo, per una collaborazione che sia proficua per tutti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *