Mar. Giu 15th, 2021

Il Presidio del Vinosanto affumicato dall’Alta Valle del Tevere in Borgogna con il Mercato della Terra di Umbertide

Nell’ambito del gemellaggio internazionale festeggiato a Saint Vallier in Borgogna dal 30 maggio al 2 giugno 2019  tra le città di Umbertide,Rybnik (Polonia),Wallerfangen (Germania), e Saint Vallier (Francia) all’interno della partecipazione del Mercato della Terra di Umbertide sono stati presentati anche i due Presidi Slow Food della nostra Vallata:  Mazzafegato dell’Alta Valle del Tevere e Vinosanto affumicato dell’Alta Valle del Tevere che hanno riscosso consensi e curiosita nelle varie giornate di festeggiamento e mercato. Particolarmente significativa la “trasferta” del nostro Vinosanto in una delle terre internazionalmente riconosciute come la culla della produzione vitivinicola : la Borgogna. In questa terra dove il “terroir”  vuol dire tradizione, attacamento alla produzione artigianale e dove i grandi vini sono espressione culturale e solida base economica mondiale, questo eccezianale ed unico prodotto della nostra terra è stato molto apprezzato. Claudio Ceccarelle responsabile dei produttori del Presidio del Vinsanto è stato un perfetto anfitrione e come produttore ha spiegato con esperienza e capacità le fasi della produzione di questo magnifico Presidio legato a filo doppio con la nostra terra e con le sue tradizioni.
Il gemmellaggio perfettamente riuscito in tutte le sue articolazioni: cultura, sport, amicizia e conoscenza delle varie tradizioni gastronomiche ha riaffermato che il nostro Vinosanto Affumicato può essere anche volano  internazionale per la nostra economia e veicolo di conoscenza ed amicizia.  
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *