Lun. Giu 21st, 2021

Iniziativa sul lavoro organizzata da La Sinistra Città di Castello

Oltre 10 anni di crisi economica hanno reso più difficile la vita di milioni di persone: precariato, smantellamento dello stato sociale, privatizzazioni e mancati investimenti per la tutela dell’ambiente e sullo sviluppo sostenibile.
In tutta Europa, nel segno del liberismo e dell’ austerity, scelte sbagliate hanno impoverito interi paesi, scatenato la guerra tra poveri e fomentato la peggiore destra.
E’ evidente l’arretramento sul piano dei diritti soprattutto per le donne, le fasce più deboli, i migranti e i giovani.
Il tutto accade a vantaggio di poteri economici e della finanza speculativa.
La Sinistra, unita nel gruppo della Sinistra Europea Gue/Ngl, si è sempre opposta a tutto questo avanzando proposte concrete per il miglioramento complessivo della vita di milioni di donne e uomini
“lavorare meno, lavorare tutti per un’ Europa più giusta solidale e sostenibile” è il titolo dell’iniziativa che si terrà a Città di Castello martedì 21 maggio alle ore 21.00 presso l’Hotel Umbria, via S. Antonio, con la presenza della candidata alle elezioni europee per “La Sinistra” ROBERTA FANTOZZI.
Interverranno inoltre Elisabetta Piccolotti, (Sinistra Italiana) e Paolo Capacci ( Rifondazione Comunista).
Un lavoro e una vita buona per tutte e tutti, disarmo, cooperazione internazionale, investimenti pubblici per la salute e la tutela dell’ambiente, redistribuzione della ricchezza, per l’Europa che vogliamo diamo forza all’unica lista di Sinistra in Italia!
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *