Mer. Ott 28th, 2020

“Negli occhi di Silvana Benigno rivedo lo spirito da combattente di mio fratello Leo”. E’ nata cosi’, spontanea, la collaborazione tra “avanti tutta” e la mamma-coraggio.

“Lo spirito positivo di Leo continua a vivere in tutte le condizioni in cui la malattia oncologica non riesce a offuscare il bello e il buono della vita”. Con queste parole Federico Cenci, fratello di Leonardo, ha accolto nei giorni scorsi Silvana Benigno a Perugia durante un’iniziativa per il ricordo di un grande lottatore. Federico, tra l’altro, a inizio marzo a Città di Castello, della mamma coraggio di Selci aveva detto: “Vedo negli occhi di Silvana lo sguardo da combattente che aveva mio fratello Leo”. E per portare avanti anche in maniera concreta tutte le iniziative che Leonardo Cenci aveva organizzato insieme all’associazione “Avanti Tutta”, è nata quasi spontanea una sorta di collaborazione tra la stessa Onlus e Silvana che, con il suo grido… di battaglia “Alla faccia del cancro” e col sorriso sempre stampato sul volto, ci mette, appunto, la faccia nelle iniziative di raccolta fondi. In tal senso, si partirà proprio a ridosso della prossima Pasqua, con la raccolta donazioni con le uova al cioccolato distribuite tra Perugia e Città di Castello, con l’obiettivo comune della raccolta fondi. Tutto questo nel nome e nel ricordo di Leonardo, che ci ha lasciati il 30 gennaio scorso, perchè è giusto non fermarsi anche nel rispetto di chi ha sostenuto concretamente il grande lavoro di un grande personaggio. A Silvana spetta il compito di proseguire con la sua forza e il suo spirito positivo quanto fatto da Leo. Avanti Tutta!

Commenti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: